LE TARIFFE
INTERO
 
€ 8,00
RIDOTTO
 
€ 6,00
INTERO DIGITALE 3D
 
€ 9,00
RIDOTTO DIGITALE 3D
 
€ 7,00
MERCOLEDÌ: INGRESSO UNICO RIDOTTO***
 
€ 5,00
CARD DI ABBONAMENTO
 
€ 50,00
10 ingressi disponibili. Non valida per 3D, validità 6 mesi, feriali e festivi.



Il ridotto si applica ai bambini fino a 12 anni di età, militari e anziani over 65.

***Escluso Uscite Nazionali/Anteprime e Giorni Festivi


IL CLEV VILLAGE


Clev Village è un complesso situato a Chiusi (SI), Loc. Querce al Pino al Casello A1 uscita Chiusi-Chianciano.

L'origine del nome affonda le radici nella antica storia etrusca e si richiama alla prima denominazione della città di Chiusi; cioè CLEV-SIN documentato da fonti epigrafiche.
L'assonanza fra tale nome etrusco ed il latino CLUSIUM fa pensare ad una etimologia legata alla funzione di chiusura della Val di Chiana assolta dalle colline su cui si estende la Città oppure da una ipotesi più affascinante che la vuole fondata dal mitico eroe Cluso figlio del principe dei Lidi Tirreno che Erodoto indica come guida del suo popolo alla creazione della nazione etrusca.


Compatibilmente con il necessario impiego delle tecnologie moderne, nelle finiture interne della ampia Hall (946 mq) la progettazione ha scelto l'impiego di materiali e colori consoni al richiamo dell'arte etrusca.
Le Sale Cinematografiche affondano la loro ispirazione cromatica nella forza delle pietre e del loro colore.
Nella ideazione del complesso, la Proprietà ha fortemente perseguito l'obiettivo di corredare il cuore del progetto, ovvero la Multisala Cinematografica, con una rosa di altri servizi, ciò al fine di offrire al territorio di Chiusi un vero e proprio complesso di intrattenimento. Ecco il perché del nome Clev - Village.
Il cuore del Complesso è la Multisala Cinematografica, con 6 sale: 4 Sale (Rubino, Zaffiro, Ambra, Giada) sono collocate al piano Superiore del Complesso; 2 Sale (Topazio e Smeraldo) sono situate al piano Terreno; tutte le sale hanno poltrone della LINO SONEGO International Seating Modello Master 7500 Schienale Master 6000 in velluto, ricamazione numero posto e lettera fila in argento. Impianto di Proiezione Dolby Stereo Digitale della Cinemeccanica Milano, leader del settore e da anni garanzia nella qualità del suono e dell'immagine.

SERVIZI DELLA MULTISALA


PIANO TERRA
Bar: per una ristorazione classica di caffè e gelato da consumarsi al Banco o seduti ai tavoli con vista.
Area Giochi: nella ampia Hall trova spazio il divertimento con l'Area Giochi permanente e le attrazioni dal vivo organizzate in occasione di eventi cinema o date particolari.
Area Shopping: nella Hall si affaccia anche una piccola Galleria Commerciale di 6 negozi.
Area Ristorante: (Slow, 300 mq.) Uè Uè Ristorante.

PIANO PRIMO Area di Ristorazione Golocity, Italian Food: Area di Ristorazione, ideata nel menù e nella progettazione per i giovanissimi e le famiglie, che piacerà molto ai bambini grazie alla sua immagine originale, curata da artigiani scenografi.
Area di Ristorazione Pop Corn/Coca Cola: non poteva mancare il ristoro più gradito agli spettatori del Cinema d'oggi: al Clev troveranno una postazione davvero invitante.
Galleria di Passeggiata: un ballatoio di 6 metri che abbraccia, dall'alto, la Hall di ingresso e consente a chi vi si intrattiene un'ampia veduta sull'area del parcheggio esterno.
Al piano primo, sulla Galleria di Passeggiata, trova spazio il varco di accesso all'Area Bowling. Imponente: 14 piste. Si trasferisce a Querce al Pino una consolidata gestione già operante in altro Comune.
La capienza del Complesso costruito lascia spazio ad ulteriori, future altre attività di intrattenimento ancora allo studio.

LE SALE

SALA 1 | RUBINO


La Sala 1 del cinema è chiamata Sala Rubino ed ha 414 posti.
Curiosità sulla pietra: Il Rubino è la pietra della forza ed in India è considerato una pietra sacra.
Dà immediatamente il senso della forza fisica. Per la sua somiglianza ad una goccia di sangue è messo in relazione con la vitalità e la potenza. Rappresenta la forza nel senso più esteso. Emana energie altissime.
Si dice che si debba posare sul cuore quando vogliamo rinvigorire i nostri sentimenti e ritrovare la voglia di amare noi stessi, la vita, le persone.
Al Clev Village la Sala Rubino è la sala d'eccellenza: ospiterà i titoli di punta delle teniture settimanali. Le poltrone sono della linea LINO SONEGO International Seating Modello Master 7500 Schienale Master 6000 in velluto rosso con ricamazione del numero posto, della lettera e della fila in argento.
Impianto di Proiezione Dolby Stereo Digitale della Cinemeccanica Milano, leader del settore e da anni garanzia nella qualità del suono e dell'immagine.

SALA 2 | ZAFFIRO


La Sala 2 del cinema è chiamata Sala Zaffiro ed ha 336 posti.
Curiosità sulla pietra: Lo Zaffiro è la pietra dell'intuito è un corindone blu. La tradizione buddista afferma che lo Zaffiro stimola il desiderio profondo di devozione e preghiera.
Simbolo di purezza e forza luminosa, questa gemma deve essere indossata da una persona fedele in amore e per questo viene spesso donata come pegno di fidanzamento. Favorisce il raccoglimento, eleva l'animo, porta fortuna, protegge dall'invidia e attira il favore divino.
Si dice che la sua forza magnetica aiuti a conservare a lungo una buona vista.
In Sala Zaffiro le poltrone sono della linea LINO SONEGO International Seating Modello Master 7500 Schienale Master 6000 in velluto blu con ricamazione del numero posto, della lettera e della fila in argento.
Impianto di Proiezione Dolby Stereo Digitale della Cinemeccanica Milano.

SALA 3 | AMBRA


La Sala 3 del cinema è chiamata Sala Ambra ed ha 139 posti.
Curiosità sulla pietra: L'Ambra è la pietra che assorbe; è la resina fossilizzata di conifere preistoriche. Ha il potere di assorbire i disagi del corpo.
È benefica se posta in qualsiasi zona del corpo che presenti la necessità di essere riequilibrata o in qualsiasi punto del corpo oppresso dal dolore.
Collega l'anima individuale all'energia universale ed è un potente portafortuna.
In Sala Ambra le poltrone sono della linea LINO SONEGO International Seating Modello Master 7500 Schienale Master 6000 in velluto giallo - arancio con ricamazione del numero posto, della lettera e della fila in argento.
Impianto di Proiezione Dolby Stereo Digitale della Cinemeccanica Milano.

SALA 4 | GIADA


La Sala 4 del cinema è chiamata Sala Giada ed ha 139 posti.
Curiosità sulla pietra: La Giada è la pietra del dinamismo; era ritenuta dagli Antichi un potente portafortuna, che assicurava lunga vita e morte serena. Gli Antichi le attribuivano enormi proprietà curative.
È considerata la pietra della fortuna, della ricchezza, della longevità e della salute, usata anche per infondere coraggio e saggezza. La Giada è utile a riequilibrare gli animi ed a disintossicare tutto l'organismo. Emblema della regalità.
In Sala Giada le poltrone sono della linea LINO SONEGO International Seating Modello Master 7500 Schienale Master 6000 in velluto verde con ricamazione del numero posto, della lettera e della fila in argento.
Impianto di Proiezione Dolby Stereo Digitale della Cinemeccanica Milano.

SALA 5 | TOPAZIO


La Sala 5 del cinema è chiamata Sala Topazio ed ha 125 posti.
Curiosità sulla pietra: Il Topazio è sempre stata famosa come pietra della Saggezza e in Cina era appesa alla porta di casa per donare salute e felicità alla famiglia, raccogliendo e conservando il calore e la luce del sole.
Nel Medioevo aveva fama di scacciare malocchio e stregoneria. Si racconta che rivelasse la presenza del malocchio intorbidandosi.
In Sala Topazio le poltrone sono della linea LINO SONEGO International Seating Modello Master 7500 Schienale Master 6000 in velluto giallo - arancio con ricamazione del numero posto, della lettera e della fila in argento.
Impianto di Proiezione Dolby Stereo Digitale della Cinemeccanica Milano.

SALA 6 | SMERALDO


La Sala 6 del cinema è chiamata Sala Smeraldo ed ha 125 posti.
Curiosità sulla pietra: Lo Smeraldo è la pietra rivelatrice; ha infatti il potere di rivelare il futuro, potente nemico contro incantesimi e sortilegi. Grazie al suo colore verde, secondo Plinio, era sufficiente fissare uno smeraldo perché gli occhi affaticati tornassero freschi e riposati.
Si dice che aiuti gli innamorati, svelando la verità o falsità dei giuramenti d'amore.
In Sala Smerlado le poltrone sono della linea LINO SONEGO International Seating Modello Master 7500 Schienale Master 6000 in velluto verde chiaro con ricamazione del numero posto, della lettera e della fila in argento.
Impianto di Proiezione Dolby Stereo Digitale della Cinemeccanica Milano.